Unione Piccoli Proprietari Immobiliari
Aug 22, 2017 - 09:06 AM
alt1
Scrivici  
alt1
Cerca  
alt1
alt1 alt1 alt1
alt1
Main Menu
alt1
· Pagina principale
· Chi siamo
· Cerca
· Argomenti
· Altre Sedi Provinciali UPPI
· Domanda di adesione
· Sito della Sede Nazionale UPPI

alt1
La Nostra Sede Provinciale
alt1

Alessandria
corso V.Marini, 12
tel. 0131-260343
Orario:
Per consulenze: Lunedì dalle ore 15,00 alle ore 18,00
Martedì dalle ore 9,00 alle ore 11,00

Per pratiche di segreteria: dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00

alt1
AGGIORNAMENTI
alt1
ULTIMO AGGIORNAMENTO : 22 LUGLIO 2017

alt1
alt1
Commenti: DIVIETO ESPOSIZIONE DI FRUTTA E VERDURA
Postato da: Aldo Chiesa
alt1
Argomento Giurisprudenza
DIVIETO DI ESPOSIZIONE ALL'APERTO DI FRUTTA E VERDURA
SENTENZA DELLA CASSAZIONE
I commercianti rischiano condanna penale



Questo articolo è stato pubblicato il 11 febbraio 2014 alle ore 17:36.da il sole 24 Ore

Stop alla vendita all'aperto di frutta e verdura: i commercianti sorpresi a esporre sulla strada le cassette con questi alimenti rischiano una condanna penale, punita con l'ammenda, per violazione della legge 283/1962, in materia di «disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande».
La terza sezione penale della Cassazione
ha confermato la condanna alla pena dell'ammenda inflitta dal tribunale di Nola a un uomo «per aver detenuto per la vendita 3 cassette di verdure di vario tipo in cattivo stato di conservazione».

I giudici di piazza Cavour hanno SENTENZIATO CHE
«il cattivo stato di conservazione dell'alimento - può assumere rilievo anche per il solo fatto dell'obiettivo insudiciamento della sola confezione, conseguente alla sua custodia in locali sporchi e quindi igienicamente inidonei alla conservazione, ed é configurabile anche nel caso di condizioni igieniche precarie».
Il tribunale di Nola, secondo la Cassazione, ha affermato che «la messa in commercio di frutta all'aperto ed esposta agli agenti inquinanti costituisca una violazione dell'obbligo di assicurare l'idonea conservazione delle sostanze alimentari»
nel caso in esame,
«tre cassette di verdura erano esposte all'aperto e, pertanto, a contatto con agenti atmosferici e gas di scarico dei veicoli in transito» e la verdura «era esposta per la vendita sul marciapiede antistante l'esercizio commerciale».


alt1
alt1
 
alt1
Link Correlati
alt1
· Inoltre su Giurisprudenza
· News di ac


Articolo più letto relativo Giurisprudenza:
CANONE INFERIORE A QUELLO CONCORDATO


Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico

"Commenti: DIVIETO ESPOSIZIONE DI FRUTTA E VERDURA" | Login/Crea Account | 0 Commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
alt1
Segnala eventuali problemi riscontrati 
alt1
U.P.P.I. Alessandria - corso V. Marini 12 Alessandria
tel. 0131260343
email: info@uppi-alessandria.it

Questo sito è stato realizzato nel nov. 2001 mediante Post-Nuke con il supporto tecnico di Dot. ing. Fulvio Chiesa - Alessandria

alt1